pappareale2

Il Miglior tonico naturale per gestire al meglio la temutissima sindrome da rientro

I rientri, in particolare, sono i peggiori nemici e allora già prima di partire sarebbe buona norma distrarsi con qualcosa di gradevole e rinviare l’apertura del ciclo del ritorno. Così i giorni precedenti alla partenza possono essere spesi per fare una lista delle cose belle che la vacanza ci ha regalato, pensare alle cose positive della quotidianità, e non solo a quelle negative, ad una motivazione valida che ci spinga a vivere la vita di tutti i giorni in maniera serena.

Nelle settimane appena dopo il rientro dalle vacanze, si accumula molto stress: reimpostare il lavoro e la vita familiare richiede di solito uno slancio che la mente riposata fatica a ritrovare. Aiutatevi con la pappa reale, un eccezionale rimedio naturale per riprendere energia e anche per rafforzare l’organismo prevenendo così i malanni autunnali. Apprezzata fin dall’antichità, la pappa reale favorisce infatti la produzione di emoglobina, combatte la depressione e i sintomi dell’affaticamento e preserva la memoria.

La pappa reale è un alimento nobile già dal nome e dalle origini: all’ape e possiamo considerarla un elisir naturale, dalle alte proprietà nutritive, consigliata dai pediatri anche durante l’infanzia.

La pappa reale ha un forte contenuto energetico: per questo, è particolarmente indicata nei periodi di studio e di attività lavorativa intensa, per combattere stanchezza cronica e stati di astenia, sintomi depressivi e ansia e per stimolare la memoria

Oltre ai rimedi naturali per gestire al meglio la sindrome da rientro per esempio possiamo fare un po’ di movimento, considerando che in inverno ne facciamo molto poco, oppure possiamo coltivare qualche nuovo hobby come quello del giardinaggio che si fa molto volentieri durante la bella stagione.

Tuttavia se proprio non riusciamo a trovare il giusto equilibrio e le forze per affrontare i problemi d i tutti i giorni neanche con alcuni rimedi offerti dalla natura o con lo sport, allora poterebbe essere molto utile l’aiuto di un psicologo, a tal proposito vi suggeriamo alcuni professionisti a cui potete rivolgervi in Emilia Romagna, come alla Dott.ssa Elisa Magnanensi Psicologa e Psicoterapeuta di Ravenna, oppure al Dott. Fabio Molari psicologo-psicoterapeuta di Cesena, o alla Dott.ssa Monica Mambelli psicoterapeuta di Forlì.


Questo articolo è stato visualizzato 448 volte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *